Ultima modifica: 5 dicembre 2015

Classi di strumento

La Scuola secondaria dispone di un corso a indirizzo musicale in cui è previsto l’insegnamento curricolare di quattro strumenti musicali: chitarra, clarinetto, flauto traverso e violino, affidato ad altrettanti docenti. Tale attività costituisce integrazione interdisciplinare ed arricchimento dell’insegnamento obbligatorio dell’educazione musicale nel più ampio quadro delle finalità della scuola media e del progetto complessivo di formazione della persona (D. Leg.vo 6/8/99 n. 201). Il corso è rivolto ai ragazzi di prima, seconda e terza che ne hanno fatto richiesta al momento dell’iscrizione nella scuola secondaria ed è articolato in tre ore settimanali di insegnamento individuale e collettivo.

Al corso si aggiunge un progetto extracurricolare che prevede l’insegnamento di strumenti vari rivolto sia agli alunni della scuola primaria sia agli alunni della scuola secondaria.
Questa varietà di organico strumentale fa sì che l’Istituto disponga di un folto gruppo orchestrale. L’Orchestra e il coro, quest’ultimo gestito e preparato dalla docente di educazione musicale, denominati “Orchestra Giovanile Scorrano” si esibiscono in occasione dei saggi natalizi, di fine anno, in manifestazioni e concorsi a scuola e sul territorio.

È prevista inoltre un’attività di insegnamento strumentale rivolta agli alunni delle classi quarte e quinte della scuola primaria “Progetto Muse”, nell’ambito del DM 8/2011, tenuta dai docenti del corso musicale della scuola secondaria. Il progetto si pone la finalità di promuovere e far conoscere l’organico strumentale della scuola secondaria a indirizzo musicale attraverso attività collettive di manipolazione degli strumenti di tipo ludico e diretto. Si propone le seguenti finalità:

  • Sviluppare una maggiore capacità di ascolto, lettura attiva e critica del reale nel complessivo progetto di formazione della persona.
  • Educare al suono e alla musica in un’ottica integrata ai vari linguaggi.
  • Costruire e comunicare l’identità musicale di ciascun alunno attraverso l’aspetto performativo della pratica strumentale.
  • Eseguire, interpretare e rielaborare brani musicali con lo strumento prescelto nella pratica individuale e collettiva.
  SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO
 Curricolo nazionale: INDIRIZZO MUSICALE 30 + 3 ore settimanali