Ultima modifica: 28 novembre 2015

Indirizzo musicale

L’indirizzo musicale attivo nella Scuola Secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Scorrano è ormai una realtà conosciuta e consolidata nel territorio ed offre la possibilità, estesa a tutti i ragazzi iscritti, di poter iniziare lo studio di uno strumento musicale in modo completamente gratuito. 

La pratica strumentale persegue obiettivi trasversali di assoluto valore formativo, come l’autostima, l’autocontrollo, lo sviluppo dei processi logici, la socializzazione, il rispetto degli altri e delle loro diversità, la conoscenza del sé, lo sviluppo di un senso critico rispetto all’evento musicale, la capacità di non apparire ma di essere, garantendo una crescita più armoniosa e consapevole, ricca di stimoli e contenuti.

Motore inesauribile di questi processi di sviluppo educativo e formativo è indubbiamente la musica d’insieme, meta e punto di partenza e ripartenza della pratica strumentale. Ed è proprio la pratica strumentale d’insieme che, essendo al centro delle attività dei nostri corsi ad indirizzo musicale, permette, la nascita dell’Orchestra dell’Istituto Comprensivo di Scorrano, grazie a un’idea dei docenti di strumento della nostra scuola.
 
Come accedere ai corsi
 
Gli alunni che desiderano frequentare il corso ad indirizzo musicale, all’atto dell’iscrizione, devono farne richiesta (indicandolo nel modulo di iscrizione alla classe prima) e comunicare contestualmente l’ordine di preferenza per lo studio di uno dei seguenti strumenti: Clarinetto, Chitarra, Flauto, Violino. Per accedere ai corsi è necessario sostenere una prova orientativo – attitudinale, come previsto da D.M. 6 agosto 1999, n.201, che verte su elementi ritmici e di intonazione, pertanto non è richiesta alcuna preparazione strumentale pregressa, finalizzata a verificare le attitudini musicali e ad guidare ciascun richiedente verso lo strumento più adatto. Dopo tale prova, viene redatta e pubblicata una graduatoria, in base ai punteggi totali riportati da ciascun alunno e nel rispetto dei criteri stabiliti nel Regolamento per l’accesso all’Indirizzo musicale.

Nel corso dei tre anni, oltre a seguire le Indicazioni Nazionali relative al proprio strumento, i ragazzi faranno esperienza di studio nei diversi ambiti musicali. Per gli alunni ammessi la frequenza è obbligatoria per tutti e tre gli anni della Scuola Secondaria. Tutti i ragazzi che scelgono questa attività fanno, inoltre, esperienza di musica di insieme come componenti dell’Orchestra dell’Istituto Comprensivo di  Scorrano. Alla fine di ogni anno scolastico è prevista una performance conclusiva e la partecipazione a concorsi regionali e/o nazionali per scuole ad indirizzo musicale. Il corso di strumento è dunque un importante veicolo di formazione, improntato sull’esperienza diretta e sulla socializzazione, nel quale il confronto con i compagni costituisce un impulso positivo di maturazione e crescita personale, culturale, tecnica di fondamentale importanza.

 

Lascia un commento

Devi fare il log in per inserire un commento.